4 ERRORI DA EVITARE NELLA SCELTA DI UNA STAMPANTE

4 ERRORI DA EVITARE NELLA SCELTA DI UNA STAMPANTE

Scegliere una stampante multifunzione è più complicato di quanto sembri.
Scopri i 4 errori da evitare per valutare in modo corretto!

 

In ogni ambiente lavorativo una stampante, o meglio ancora una multifunzione, è tra le prime periferiche necessarie da integrare all’attrezzatura informatica.
Oggigiorno ne esistono di tutti i tipi e per tutte le esigenze, e capire quale sia la stampante multifunzione più adatta alle proprie necessità non è sempre così scontato.

 

Vediamo quali sono i 4 errori da evitare durante la scelta della fotocopiatrice:

 

#1 UN MARCHIO VALE L’ALTRO

Pensare che un marchio valga l’altro e che ci si possa affidare a chiunque per la fornitura e la gestione di questi strumenti di lavoro è sbagliato.
È vero che questi prodotti sono simili. “Simili” non significa “uguali”. Ci sono brand che stanno investendo molto sulla tecnologia e Samsung in questo è imbattibile. Smart working, stampa in mobilità, sicurezza dei documenti, velocizzazione dei processi sono solo alcuni dei focus di questa grande azienda con la quale abbiamo deciso di collaborare. E’ importante quindi che il partner che ti segue sia allineato con le novità del mercato, che te le sappia proporre e che le sappia implementare nella vostra realtà per farvi lavorare meglio e per aumentare la vostra redditività.

 


 

 #2 CONSIDERARE SOLO IL COSTO

Il prezzo di un bene è un dato che va certamente valutato con attenzione, soprattutto di questi tempi. Tuttavia è sempre importante capire, grazie alle prestazioni di una multifunzione, quanto si possano ottimizzare tempi e qualità del proprio lavoro. Valgono molto anche quelli! La regola per cui “Meno spendi per la macchina e più spenderai nel tempo per la gestione della stessa” è sempre attuale e veritiera.

 


 

 #3 SCEGLIERE MULTIFUNZIONI IN BIANCO E NERO PER RISPARMIARE

4 errori da evitare

Oramai i costi hardware delle macchine monocromatiche e a colori si sono allineati. Ciò che varia sono solo i costi di gestione per la produzione di stampe.
Una banalità: se stampi in bianco e nero risparmi, se stampi a colori spendi di più ma quest’ultima opzione si può evitare.
Come? Impostando il driver di stampa di default sul bianco/nero (o addirittura bloccandolo), educando gli utenti ad un uso oculato del colore adoperandolo solo in caso di effettiva necessità. E’ anche vero che il colore rende dei documenti importanti più leggibili ed è possibile evidenziare informazioni cruciali. Li rende anche più accattivanti (si pensi a brochure, offerte con loghi a colori o immagini).
Si può spendere poco di più ma ottenere maggiore visibilità, prestigio e riscontri positivi.

 


 

 #4 PENSARE DI DOVER AFFRONTARE UNA SPESA IMPORTANTE

La formula della locazione operativa (noleggio) è quello che fa per te. Nessun investimento iniziale, il valore del bene non rientra nei cespiti e le rate sono totalmente deducibili. Fondamentale inoltre restare al passo coi tempi, optando per un rinnovo tecnologico a fine contratto.

Affidati ad un valido fornitore di stampanti e multifunzioni, Valore BF saprà seguirti nel miglior modo possibile per aiutarti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.
Non vuoi pensare subito ad un acquisto? Non ci sono problemi, valuta eventualmente il noleggio di una stampante.

 

2073

You may also like