come affrontare un colloquio

COME AFFRONTARE UN COLLOQUIO DI LAVORO

Avete individuato un annuncio di lavoro interessante, inviato il cv e l’azienda in cui sognate di lavorare vi ha contattato per un primo incontro conoscitivo?

E’ il momento di far vedere chi siete!

 

Come affrontare un colloquio di lavoro al meglio? Come fare da subito una buona impressione e catturare l’attenzione dei selezionatori?

Alcuni consigli sugli errori da evitare e l’atteggiamento più corretto da tenere.

 

#1 Meglio soli che accompagnati!

La prima cosa da sapere su come affrontare un colloquio è non presentarsi accompagnati da parenti, amici o dal partner. La cosa potrebbe essere vista come una mancanza di indipendenza e autonomia, due requisiti fondamentali per qualunque impiego.
Piuttosto, se avete raggiunto la sede del colloquio con altre persone, chiedete loro di aspettarvi fuori. Racconterete com’è andata al riparo da occhi (e orecchie!) indiscrete.

 

#2 L’abito non fa il monaco ma… il candidato

L’abbigliamento è importante e deve essere conforme sia all’ambiente che al ruolo per il quale siete stati candidati: non eccessivamente elegante ma neanche troppo sportivo, occorre infatti avere uno standing curato.

 

#3 Guardare il cellulare

Prima di iniziare il colloquio spegnete il cellulare o, quantomeno, togliete la suoneria. Se avete necessità di tenerlo d’occhio e rispondere ad eventuali chiamate, fatelo presente prima di iniziare, chiedendo se è possibile e motivando questa esigenza.

 

#4 Informarsi è indispensabile!

Prima di recarvi al colloquio, cercate di reperire più informazioni possibili sull’azienda: non solo di cosa si occupa e il settore in cui opera, ma anche come è strutturata (se ha altre sedi e dove), quanti dipendenti conta, qual è la sua storia (se è stata oggetto di fusioni o a sua volta ha compiuto acquisizioni).

 

#5 Fare domande

I recruiter apprezzano candidati che pongono domande mirate e argute, perciò, se volete ottenere più informazioni riguardo l’azienda o il ruolo cui aspirate, non temete di fare domande sia per avere chiarimenti che per mostrare interesse.
Non fare domande, al contrario, potrebbe giocare a vostro sfavore: i selezionatori potrebbero essere portati a pensare che non siete realmente motivati. Tuttavia, se avete ricevuto tutte le informazioni necessarie ed utili, evitate domande superflue o inappropriate.

 

#6 Linguaggio verbale e paraverbale

Ciò che comunichiamo è importante quanto COME lo comunichiamo.
Possedere una buona proprietà di linguaggio, avere prontezza nel rispondere, mostrarsi spontanei e sicuri di sé sono tutti punti a favore del candidato.
Mai dire il falso. Se non si dovessero avere tutte le competenze richieste, è bene mostrarsi volenterosi di apprendere e di mettersi in gioco. La trasparenza è infatti una qualità che premia sempre.

 

#7 Linguaggio non verbale

Non dimenticate che anche il vostro corpo parla: il vostro interlocutore è abituato, per il lavoro che svolge, ad osservare con attenzione espressioni, movimenti, postura assunta.
Come affrontare un colloquio? Essere spontanei può sembrare scontato anche se può non essere semplice per via dell’agitazione, ma è fondamentale per riuscire a mettere in luce la propria personalità e distinguersi da altri candidati.
Come sempre, la via di mezzo è la cosa migliore: evitate di apparire eccessivamente rilassati o di essere troppo rigidi e impettiti.

 

#8 Sapersi raccontare

Non pensate che, avendo letto il vostro curriculum, il recruiter si accontenti di porvi soltanto domande o di rispondere alle vostre eventuali richieste di informazioni. Al contrario, sarà interessato ad ascoltare come descriverete le vostre esperienze ed evidenzierete i vostri punti di forza, individuando con consapevolezza le vostre aree di miglioramento.

 

In conclusione, il primo colloquio è un’occasione per farsi conoscere professionalmente e personalmente. Mostratevi motivati, disposti a mettervi in gioco e consapevoli del vostro valore, così come dei vostri limiti.

E ricordate… il selezionatore non è un nemico, ma anzi potrebbe diventare il vostro primo alleato!

535

You may also like