workplace

LE NUOVE FRONTIERE PER IL WORKPLACE DEL FUTURO

Entro il 2025 digitalizzazione, automazione ed intelligenza artificiale saranno gli ingredienti principali del workplace del futuro.

 

Tra qui e qualche anno la tua Azienda, così come la conosci adesso, non sarà più la stessa.
Processi di lavoro, tool di produttività e ambienti fisici saranno destinati a diventare obsoleti. Il mondo digitale e il mondo dell’industria saranno infatti sempre più integrati l’uno con l’altro, coinvolgendo macchine, persone e processi.
Una particolare attenzione verrà data all’automazione e ai sistemi cyberfisici, cuore pulsante di questa rivoluzione 4.0.

Come sarà possibile?

Grazie alle loro capacità di controllo questi sistemi saranno in grado di avere un’intelligenza collettiva coordinata, senza il bisogno di alcuna supervisione.
La conseguenza è un contesto dove macchinari e processi saranno in grado di autoregolarsi, aumentando sempre di più la collaborazione e l’autonomia.
I nuovi operatori del digitale saranno i benefattori di questo cambiamento, specialmente perché le tecnologie che lo renderanno possibile sono quelle dell’IoT, dell’edge computing e degli smart sensors.
La società Pierre Audoin Consulants (Pac) ha esaminato gli elementi che porteranno al cosidetto workplace del futuro. La ricerca ha suggerito alle aziende gli interventi necessari per continuare ad essere competitive. Quali sono?

 

Crescita inarrestabile dell’AI Foundation. 

Come già accennato nel nostro articolo “10 trend tecnologici per il 2018”, l’AI è già in grado di compiere una varietà crescente di attività. Si stima però che entro il 2025 la crescita sarà così esponenziale da avere un impatto di vasta portata su quasi ogni aspetto del workplace e del modo in cui le persone vivono e lavorano.
Si stima infatti che circa il 30% degli investimenti dei direttori informatici sarà in questa direzione.

 

Cambiamento della struttura business. 

Come in una reazione a catena, la crescita inarrestabile dell’AI renderà i vari modelli di lavoro il più flessibile possibile. Questo permetterà di liberare il personale, che potrà così fornire un supporto fondamentale al funzionamento degli assistenti intelligenti.
Così gli impegni segnati in agenda, le attività amministrative e la prenotazioni dei viaggi saranno attività affidate agli assistenti digitali. I dispositivi indossabili invece aiuteranno le persone ad autenticarsi, accedendo a sistemi ed informazioni sempre e ovunque.

Da dove partire?

Per attirare talenti sarà fondamentale creare un ambiente di lavoro piacevole, composto da spazi personalizzati e realizzati in base alle esigenze dei singoli.
La rigidità di alcune strutture sarà sostituita da piccole reti collaborative, formate da team di freelance interni ed esterni, collegati tra di loro grazie chat aziendali e piattaforme di comunicazione unificata.
Ovvio che in questa nuova organizzazione i servizi di ICT dovranno varcare i confini aziendali e aprire le applicazioni business anche ai partner esterni.
Quest’ultimi dovranno farsi carico della gestione della sicurezza firewall e del rischio finanziario, fornendo immediata assistenza ai clienti.
Con questo nuovo modello di collaborazione potrai avere potenzialità tali da produrre un valore business superiore rispetto a quello finora conosciuto.

Non hai mai pensato di applicare questa soluzione anche per la tua Azienda?
Permetti ai tuoi collaboratori di raggiungere senza alcun tipo di problema le applicazioni desiderate. Incentiva così il loro stile di lavoro, che si adatterà dinamicamente per rispondere ad ogni necessità.


Valore BF, fornitore di centralini telefonici, di servizi correlati alle Unified Communication e partner Wildix, può aiutarti a capire quale sia il prodotto migliore per te.
I nostri Specialist ti faranno provare con mano le nuove frontiere per il workplace del futuro, cosa aspetti?

 

CONTATTACI ORA!

 

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di ValoreBF per il trattamento dei miei dati personali, ed eventualmente sensibili, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione.


693

You may also like