LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Ti stai adeguando alla fatturazione elettronica? Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore per tutti i privati con partita IVA e sarà l’unico formato valido per l’emissione delle fatture tra le aziende.
Ma cosa è la fatturazione elettronica? E’ un sistema digitale che permette di emettere fatture, trasferirle e conservarle per 10 anni, tutto in formato elettronico. Questo processo avviene attraverso un software che archivia le anagrafiche dei clienti, crea le fatture, si occupa degli invii e tutti gli aspetti amministrativi.

Semplificazione dei processi

Riduzioni di costo

Ottimizzazione dello Spazio

Quali sono i processi?

 

1. Compilazione della fattura elettronica: L’azienda dovrà compilare la fattura e il software la creerà nel linguaggio richiesto (XML).

2. Firma elettronica e invio al sistema di interscambio: Il sistema permette la firma digitale e invia la fattura al sistema interscambio che la controlla.

3. Ricezione e archiviazione della fattura: I destinatari ricevono la fattura e la archiviano in maniera più veloce.

4. Conservazione della fattura: Le aziende potranno conservare le fatture in modalità digitale in modo tale da ottimizzare gli spazi materiali.

 

Per ottimizzare i processi è importante integrare il software con la gestione documentale. In questo modo potrai accedere alla conservazione delle fatture, stabilire chi potrà modificare, vedere e creare le fatture. Inoltre si potranno creare dei percorsi personalizzati per evitare inefficienze e infine velocizzare la ricerca e l’archiviazione.

 

 

Cosa aspetti? Per saperne di più contattaci!

236

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *